“ Tu prova ad avere un mondo nel cuore
E non riesci ad esprimerlo con le parole”

F.De Andrè
Divider Background

Simone Weil parla di una meta, Fabrizio De Andrè racconta di un passaggio imprescindibile per raggiungerla: lasciare lo spazio, il tempo, la parola alle emozioni.

Che siano piacevoli o meno, facili da comprendere o indecifrabili, è certo che le emozioni si esprimano tutte in maniera “vera e sentita” solo nella propria lingua madre, l’unica in grado di dare immediatamente sensazione di “Casa”, qualunque sia il significato che tale parola assuma dentro di noi.

Per questo motivo offro, a Monaco di Baviera, percorsi psicologici in italiano, a tutti coloro che per fattori contingenti o sintomi ingombranti, sentono di “ mancare la propria vita”… e non hanno intenzione permetterlo!