Header Background

La mia formazione

La mia formazione

Mi sono laureata in Psicologia Clinica e Neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, con una tesi sperimentale dal titolo “Quando, come e quanto vorrebbe sapere il paziente del suo tumore? Una prospettiva italiana”, condotta presso l’ospedale A.Manzoni di Lecco e scritta sotto la supervisione della cattedra di psicologia medica dell’Ospedale San Paolo di Milano. Sono regolarmente iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con il numero 03/12845. Dopo la laurea in psicologia, ho deciso di continuare la mia formazione, specializzandomi in Psicoterapia presso la scuola quadriennale di formazione psicanalitica “Il Ruolo Terapeutico” –Milano Lambrate-. Credo fortemente nell’importanza della formazione permanente, per questo partecipo regolarmente a seminari, conferenze e supervisioni.

Nutro da sempre una grande passione per ciò che riguarda la psicologia, a 360 gradi e questo mi ha portato ad avere esperienze in campi affini, ma diversi: neuropsichiatria infantile, psicologia della salute, psicoterapia individuale.

Ho maturato esperienza nel lavoro con adolescenti e famiglie, collaborando con il Consultorio Familiare di Cernusco Lombardone, dipartimento “ famiglia, infanzia, età evolutiva”. Ho condotto incontri di supervisione per insegnanti di scuola dell’infanzia e servizi prima infanzia e portato avanti uno sportello di consulenza psicologica per genitori di bambini di scuola dell’infanzia.

La vita mi ha portato a Monaco di Baviera e qui, oltre il lavoro privato in studio, collaboro con il progetto „ Interkulturelles Ehrenamtliches Projekt BildungsBruecken bauen“, promosso dal Paedagogischen Institut. Questa formazione mi permette di fare volontariato a nome della città di Monaco come mediatrice linguistica e culturale nel corso di colloqui tra le scuole e le famiglie e come traduttrice madrelingua in sessioni informative ai genitori sull’organizzazione del sistema scolastico bavarese.

Divider Background

“ Spesso il terapeuta è l’unico testimone di grandi drammi e atti di coraggio. Un simile privilegio richiede una risposta a colui che li compie ”

Yalom, 2014

E’ proprio per questo privilegio che, ogni volta che esco dallo studio, penso di fare il lavoro più bello che sia mai stato inventato.